| Fornitori Ufficiali | Sponsors | Partners istituzionali | Rosacittiglio | Info | Links | Fotogallery |
 
Home arrow Varie arrow INAUGURATO A CITTIGLIO IL NUOVO "MUSEO BINDA"
Venerdė 20 Maggio 2022

Menu principale
Home
Contatti
Programma Trofeo Binda 2015
Percorso Trofeo Binda 2015
Trofeo Da Moreno Juniores 2015
Info Hotel
Albo d'oro Trofeo Binda
Albo d'oro Trofeo Da Moreno
Trofeo Binda 2015
Trofeo Binda 2014
Trofeo Binda 2013
Trofeo Binda 2012
Trofeo Binda 2011
Trofeo Binda 2010
Trofeo Binda 2009
Trofeo Binda 2008
Varie
Eventi
Campionati Italiani 2013

            

Volontari 2014
Registrati Registrati
World Cup 2014

logo world cup

                               
Quanto manca
Oggi
20. May 2022, 21:42
mancano al
29. March 2015, 13:30
0 giorni
0 ore
0 minuti

    

    

 

      

       

    

     

  

 

                Con il patrocinio di

 

  

 

INAUGURATO A CITTIGLIO IL NUOVO "MUSEO BINDA"

INAUGURATO A CITTIGLIO IL NUOVO "MUSEO BINDA" E PREMIATI I BAMBINI DEL PROGETTO "PEDALA, PEDALA IN SICUREZZA"

Alla presenza di numerose autorità e tanti bambini, che non mancano mai nelle splendide iniziative della Cycling Sport Promotion, è stata inaugurata stamattina la nuova sede del Museo Alfredo Binda, pronto ad accogliere sportivi ed appassionati di ciclismo al primo piano della stazione ferroviaria di Cittiglio, proprio nella piazza dedicata all’immenso campione varesino. Ad inaugurare l’accogliente struttura: il sindaco di Cittiglio  Fabrizio Anzani, il sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, il presidente di Ferrovie Nord Carlo Malucani, la vice presidente del Panathlon di Varese Caterina Palmieri, la famiglia Binda e numerose altre autorità locali. Il sindaco Anzani ha illustrato ai presenti l'importanza del museo a Cittiglio e le opportunità che offre la nuova pista ciclabile che collega Laveno a Cittiglio, opera fortemente voluta dall'ufficio turistico “perché lo sviluppo del turismo nella nostra zona, in questo particolare momento, assume un ruolo importante”, ha precisato il sindaco durante la cerimonia. Il presidente di Ferrovie Nord ha confermato la disponibilità del’Ente per l’ulteriore sviluppo dei rapporti con gli enti locali: “Da qui la disponibilità dei locali che da oggi ospitano il  museo Binda” – ha poi spiegato.

  “Il progetto della Coppa del Mondo – ha illustrato Mario Minervino, presidente della CSP - aveva come priorità e tema proprio le piste ciclabili, la valorizzazione del museo e lo sviluppo del turismo del territorio. Sono felice che oggi si confermino tutti questi aspetti con le autorità presenti che hanno collaborato all’organizzazione della Coppa del Mondo”. Dopo una breve presentazione dei prossimi Campionati Italiani donne junior ed elite, la vice presidente del Panathlon Varese, signora Caterina Palmieri, ha consegnato l'assegno di 500 euro alla vice preside Antonella Poroli dell’istituto comprensivo di Gemonio e Cittiglio  per l’acquisto di materiale per la scuola. “Ulteriore motivo di soddisfazione di Cycling Sport Promotion – ha sottolineato Minervino - per l'impegno del progetto “”Pedala,.pedala in sicurezza” che la CSP propone da sei anni anche in momenti difficili, grazie all'aiuto del Panathlon  e di UBI Banca con i quali possiamo portare messaggi positivi ai nostri ragazzi”. Poi si è passati al taglio del nastro.....

 
< Prec.   Pros. >

 

              

Media Partners

Archivio Brochure Gare
Chi e' online
Binda: il ricordo di un mito