| Fornitori Ufficiali | Sponsors | Partners istituzionali | Rosacittiglio | Info | Links | Fotogallery |
 
Home arrow Rosacittiglio arrow ROSACITTIGLIO - NUMERO 5/2010
Venerdė 9 Dicembre 2022

Menu principale
Home
Contatti
Programma Trofeo Binda 2015
Percorso Trofeo Binda 2015
Trofeo Da Moreno Juniores 2015
Info Hotel
Albo d'oro Trofeo Binda
Albo d'oro Trofeo Da Moreno
Trofeo Binda 2015
Trofeo Binda 2014
Trofeo Binda 2013
Trofeo Binda 2012
Trofeo Binda 2011
Trofeo Binda 2010
Trofeo Binda 2009
Trofeo Binda 2008
Varie
Eventi
Campionati Italiani 2013

            

Volontari 2014
Registrati Registrati
World Cup 2014

logo world cup

                               
Quanto manca
Oggi
9. December 2022, 00:44
mancano al
29. March 2015, 13:30
0 giorni
0 ore
0 minuti

    

    

 

      

       

    

     

  

 

                Con il patrocinio di

 

  

 

ROSACITTIGLIO - NUMERO 5/2010

ROSACITTIGLIO - NUMERO 5/2010

Le migliori atlete al mondo a Cittiglio. Il 28 marzo al Trofeo Binda parteciperanno tutte le squadre più importanti

Alla segreteria della Cycling Sport Promotion iniziano ad arrivare le prime iscrizioni e l’aria che tira, a parte quella gelida delle strade varesine di questo periodo, è che domenica 28 marzo al via del dodicesimo Trofeo Alfredo Binda troveremo tutte le migliori squadre al mondo. Da pochi giorni lUnione Ciclistica Internazionale ha rilasciato la licenza a 27 squadre che avranno il diritto a partecipare alla Coppa del Mondo 2010. Ma le federazioni nazionali sono in fermento già da molto tempo; Mario Minervino, infatti, ha raccolto l’istanza di ben dieci nazionali straniere che però sono state iscritte in una speciale lista d’attesa che sarà consultata solo dopo che le squadre di club avranno manifestato la propria disponibilità. Il regolamento consente al massimo duecento atlete al via; limite che, per ragioni di sicurezza, non può assolutamente essere superato. C'è poi il progetto di schierare al via la nazionale azzurra diretta da Dino Salvoldi: il regolamento - ha spiegato Mario Minervino - recita che la nazionale può essere composta da atlete che non fanno già parte dei team UCI già iscritti. Per l'Italia c'è la prospettiva di comporre dunque una squadra di ragazze al primo anno tra le elite. sarebbe per loro una bella esperienza quella di condividere le emozioni della Coppa del Mondo insieme alle migliori atlete. Sarebbe bello anche per il pubblico che potrebbe sostenere le giovani italiane con il calore e la passione che qui a Cittiglio accompagnano da sempre le partecipanti al trofeo Binda. Per ora è solo un'ipotesi o, meglio, una bella prospettiva che ci piace coltivare con il conforto del cittì Salvoldi. Intanto gli inegneri e gli architetti della Cycling Sport Promotion stanno mettendo a punto il progetto di comunicazione che caratterizzerà la gara 2010. L’anno scorso, nonostante la pioggia insistente che non ha mai abbandonato la corsa fin dalla vigilia, la macchina organizzativa non ebbe il minimo turbamento; si spera che questanno le condizioni meteo saranno più favorevole e consentira al trofeo Binda di dare il meglio di se stesso.  Intanto il 27 febbraio nell’accogliente Hotel la Bussola, si svolgerà la serata di gala nella quale sarà presentata la competizione, grazie alla piacevole e squisita ospitalità di Alessandro Ruzzenenti.

Download Rosacittiglio 5/2010

Download english text Rosacittiglio 5/2010

 
< Prec.   Pros. >

 

              

Media Partners

Archivio Brochure Gare
Chi e' online
Binda: il ricordo di un mito