| Official Suppliers | Sponsors | Institutional partners | Rosacittiglio | Info | Links | Fotogallery |
 
Home
Venerdì 24 Ottobre 2014

Main menu
Home
Contact us
Program
Map
Notizie Trofeo Binda 2014
Women Junior Race
Info Hotel
Gold Book
Albo d'oro Trofeo Da Moreno
Trofeo Binda 2013
Trofeo Binda 2012
Trofeo Binda 2011
Trofeo Binda 2010
Trofeo Binda 2009
Trofeo Binda 2008
Various news
Events
Others events

              

Volunteers Trofeo Binda 2012
Register Register
World Cup 2012

logo world cup

                               
As lacking
Oggi
24. October 2014, 22:29
mancano al
24. March 2013, 13:30
0 giorni
0 ore
0 minuti
   
     

    

   

  

 

 

                Con il patrocinio di

 

  

 

Video

MARIO MINERVINO OSPITE A "RADIOCORSA" (clicca sull'immagine)

TROFEO ALFREDO BINDA 2015 - "WORK IN PROGRESS"

TROFEO DA MORENO INTERNAZIONALE 2015 - "WORK IN PROGRESS"

TROFEO ALFREDO BINDA 2014 - ALZA BANDIERA

TROFEO ALFREDO BINDA 2014 - PRESENTAZIONE SQUADRE

TROFEO ALFREDO BINDA 2014 - LA GARA

TROFEO DA MORENO - MEMORIAL FERRARIO 2014 (JUNIORES)


MARIO MINERVINO OSPITE DELLA TRASMISSIONE TELEVISIVA "RADIOCORSA", IN PROGRAMMA DOMANI SERA SU RAI SPORT 2

Ancora la Coppa del Mondo donne protagonista in TV. Domani, giovedì 23 ottobre, il presidente della Cycling Sport Promotion Mario Minervino sarà ospite di RadioCorsa, in onda su Rai Sport 2 dalle ore 19:25.

Minervino risponderà alle domande di Andrea De Luca principalmente sulla stagione agonistica 2015: “L’anno prossimo stiamo programmando un’interessantissima stagione – ha annunciato Minervino – domenica 29 marzo Cittiglio rinnoverà l’appuntamento con il Trofeo Alfredo Binda - Coppa del Mondo donne, l’evento di ciclismo femminile più atteso della prima parte della stagione agonistica. Quest’anno la gara sarà preceduta dal terzo Trofeo Da Moreno, il piccolo trofeo Alfredo Binda. E’ l’unica gara internazionale in linea per le donne junior, a parte i campionati mondiali ed europei. Stiamo ricevendo tantissime richieste da parte delle nazionali straniere. Poi a luglio organizzeremo il 1° Trofeo ALMAR che sarà valido quale gara di Coppa delle Nazioni U23 uomini. Siamo molto orgogliosi di aver riportato in Italia un evento così importante per i giovani”. (Foto di Flaviano Ossola)

 

 


"EXPO 2015" HA CONCESSO IL PATROCINIO AGLI EVENTI DELLA CYCLING SPORT PROMOTION

Ufficializzato il calendario agonistico 2015, per la Cycling Sport Promotion è tempo di iniziare a pianificare con attenzione le attività organizzative che vedranno impegnato il presidente Mario Minervino ed i suoi collaboratori, chiamati ad allestire tre eventi di assoluta risonanza mondiale. Il primo appuntamento del prossimo anno è, in realtà, un doppio appuntamento. Domenica 29 marzo, infatti, la provincia di Varese ospiterà due gare dedicate alle donne; il terzo trofeo Da Moreno, Piccolo Trofeo Alfredo Binda per donne junior, salita al rango di gara internazionale, e la Coppa del mondo donne elite, l’evento più atteso della prima parte della stagione agonistica al femminile. Il terzo appuntamento è fissato in piena estate, per l’esattezza domenica 26 luglio, con il 1° Trofeo ALMAR - Coppa delle Nazioni che porterà in provincia di Varese le migliori nazionali al mondo nella categoria U23 uomini. Si tratta di appuntamenti che per loro natura susciteranno notevole entusiasmo tra gli appassionati e gli sportivi e consentiranno al territorio di promuoversi ben oltre il confine nazionale. Così il carattere internazionale dei tre eventi organizzati dalla CSP non è sfuggito ad EXPO 2015 che ha concesso con slancio il proprio patrocinio: “Siamo felici di questo primo riconoscimento – ha dichiarato il presidente Mario Minervino – EXPO 2015 propone un tema importante, quale quello dell’alimentazione ponendo al centro il rispetto per l’ambiente. Un tema che da anni noi proponiamo con il progetto ReCycling, promosso dall’Unione Ciclistica Internazionale. Attraverso le tre gare che organizzeremo porteremo così anche il contributo del mondo della bicicletta al dibattito mondiale su un problema tanto grave per le prossime generazioni”. (Foto di Flaviano Ossola)

Calendario eventi Cycling Sport Promotion 2015

29 marzo

Trofeo ALFREDO BINDA – COPPA DEL MONDO DONNE

3° Trofeo DA MORENO, Piccolo Trofeo Alfredo Binda – internazionale donne junior

26 luglio

1° Trofeo ALMAR, gara di Coppa delle Nazioni U23 maschile

 

THE UCI HAS MADE CYCLUNG SPORT PROMOTION’S PROJECT OFFICIAL

Some are still racing but others are already celebrating at the World Championships in Ponferrada. This morning the International Cycling Union published its calendar for the next cycling season and Cycling Sport Promotion has been successful in its ambitious and challenging triple project. In 2015, in fact, Mario Minervino and his team have planned three important events.

The last weekend in March they will host the Trofeo Binda, the only Italian date in the Elite Women's World Cup; it is the most anticipated race in the province of Varese at the start of the season, and is a fantastic stage for the best athletes in a challenge which involves tens of thousand of spectators every year. For two years now the race has been preceded by another competition for junior women. The athletes immediately baptised it the “Mini-World Cup”. And so, what was left to Cycling Sport Promotion but to propose an even more important event; an international race. UCI liked the idea and has given its approval. There are no international junior road races in the world, apart from the World Championships, so for Cittiglio, this is a real achievement. Then Mario Minervino's other project was also confirmed: the under 23 race planned for 26 July, which will count towards the Nations Cup for men under 23. For Mario Minervino, this is a return to his first love as he started his career organising amateur men's races.

Here is the calendar for the events which will be organised by Cycling Sport Promotion in 2015:

29 march 2015 - trofeo Da Moreno – UCI women junior International

29 march 2015 - trofeo Binda Comune di Cittiglio – UCI woman road world cup

26 july 2015 - trofeo Almar – UCI men under 23 nation’s cup

 

LA CYCLING SPORT PROMOTION PROGETTA IL 2015: INTERVISTA A PATRON MARIO MINERVINO

Dopo aver lanciato tre notizie flash sulle attività che la Cycling Sport Promotion ha in programma nel 2015 inviamo una breve intervista a Mario Minervino, presidente della CSP, che aggiunge qualche dettaglio degli eventi che saranno allestiti l’anno prossimo. Cresce ulteriormente l’entusiasmo degli sportivi attorno alle competizioni finora incentrate su Cittiglio e Laveno Mombello. Infatti ora lo scenario si arricchisce con l’inserimento di altre località che insistono in un territorio in cui la passione per il ciclismo è radicata ormai da più di un secolo.  (Foto di Flaviano Ossola)

Mario Minervino; nel 2015 la Cycling Sport Promotion raddoppierà, anzi triplicherà gli appuntamenti di prestigio: Il 29 marzo il trofeo Binda Coppa del Mondo donne e il primo trofeo Da Moreno internazionale junior donne. Poi il 26 luglio il 1° trofeo Almar – Coppa delle Nazioni Under 23 uomini. Ma andiamo per ordine; sono stati tutti risolti i problemi di calendario della Coppa del Mondo?

Mi auguro di sì ma per la conferma dobbiamo aspettare la settimana dei campionati mondiali di Ponferrada, dal 21 al 28 settembre. Solo in quei giorni il calendario sarà ufficializzato.

Riguardo le sedi di partenza ed arrivo della CDM è già in grado di confermare Laveno Mombello e Cittiglio?

Posso confermare che Laveno Mombello sarà sede di partenza e Cittiglio quella di arrivo, come sempre. Per noi Cittiglio è intoccabile. A questo proposito vorrei ringraziare Fabrizio Anzani, sindaco di Cittiglio, e Graziella Giacon, sindaco di Laveno Mombello e  tutti gli amministratori locali che ci sono vicini.

Ci sono novità riguardo il percorso?

Riproporremo il percorso collaudato con le novità inserite lo scorso anno.

Passiamo alle più giovani. Dopo un paio di prove generali la CSP ha deciso di proporre la gara junior come una piccola Coppa del Mondo. Come è nata questa bellissima iniziativa che apre uno scenario inedito nel panorama mondiale?

Da sempre Cittiglio ha ospitato le due corse: junior ed elite. Poi, con l’arrivo della coppa del mondo, l’Unione Ciclistica Internazionale ci ha consigliato di organizzarne solo una. Dopo un’attenta valutazione abbiamo visto che si poteva riproporre anche la corsa delle giovani e cosi è stato in questi ultimi due anni. La scelta del livello internazionale della competizione è dovuta alle tante richieste di team stranieri che volevano partecipare già lo scorso anno. Loro comprendono il valore dell’opportunità di essere a Cittiglio con le junior e gareggiare sulle strade della Coppa del Mondo. Ringrazio Claudio Aldeghieri, della ditta “da Moreno dove tutto costa meno”, che subito ha sostenuto l’evento. 

Che partecipazione prevedete al terzo trofeo Da Moreno – Piccolo trofeo Alfredo Binda?

Lo scorso anno avevamo quasi 130 atlete fra cui quattro team stranieri e la campionessa del mondo. Pensiamo di schierare al via 150 atlete e di invitare 6/7 migliori team stranieri. Da regolamento non potranno partire più di 10 atlete per squadra.

La gara si svolgerà domenica 29 marzo e precederà la Coppa del Mondo

Sì, il trofeo Da Moreno si svolgerà al mattino con partenza da Laveno Mombello ed arrivo a Cittiglio.

E adesso veniamo ai giovani Under 23; come vi è venuta questa idea?

Io e i miei collaboratori volevamo organizzare qualcosa nel mondo maschile. Avevamo pensato al campionato Italiano professionisti ma poi abbiamo scelto una prova Internazionale. Cosi abbiamo presentato la candidatura per una prova della Coppa delle Nazioni Under 23. A questo proposito voglio ringraziare la Provincia di Varese nella persona del Commissario Ing. Dario Galli.

La Coppa delle Nazioni mancava dall’Italia ormai da anni; un bel segnale in tempo di crisi

E’ stato bravo Giancarlo Brocci a riproporre la Coppa delle Nazioni in Toscana. Dopo un periodo di pausa, ci riproviamo noi. Sì, è un bel segnale per il ciclismo Italiano ed è un grosso impegno per noi sia dal punto di vista delle risorse necessarie che per il livello della manifestazione.

Il suo è un ritorno al primo amore.

Avevo portato il Gran Premio INDA fra le tre corse più importanti in Italia. Poi la corsa ha perso sempre più rilievo, fino a scomparire. Io ho sempre avuto un debole per i dilettanti ed ecco il ritorno in un grande evento internazionale

Avete in programma iniziative promozionali particolari per la Coppa delle Nazioni – 1° trofeo Almar?

Seguiremo lo schema utilizzato per la Coppa del Mondo donne con gli eventi collaterali legati alla scuola e al territorio. Ma tutto dipenderà da dove andrà in scena.

State studiano il percorso; sarà individuato sicuramente entro i confini della provincia di Varese?

Certo, in Provincia di Varese. In questi giorni abbiamo avuto i primi contatti. Posso garantire che saranno allestite in modo spettacolare le sedi di partenza ed arrivo così come tutti gli altri comuni interessati dal percorso. Ringrazio la ditta Almar della Famiglia Civelli per il sostegno che garantisce da anni alle attività della CSP e sono felice per aver titolato la gara: 1° trofeo Almar.

Minervino, dopo il contributo all’organizzazione dei Mondiali di Varese e Firenze, la Coppa del Mondo donne, la gara internazionale femminile junior e la Coppa delle Nazioni Under 23 che altro appuntamento sogna di poter realizzare?

È difficile dirlo; dopo aver organizzato un Campionato del Mondo, un Campionato Italiano e le gare di cui abbiamo parlato è quasi impossibile fare di più…… Però un evento che mi attira molto è il Campionato Europeo. Vedremo nei prossimi anni se ci sarà l’opportunità. Per ultimo vorrei ricordare ancora che nel nostro calendario non avremo solo queste tre manifestazioni Internazionali ma organizzeremo anche gare nel settore giovanile e non solo. Ora un grande “grazie” a chi collabora con la Cycling Sport Promotion; gente in gambissima che si esalta al momento di affrontare la sfida con la fatica ed il sacrificio. Li aspetta un anno impegnativo ma molto interessante.

 

CSP PLANS 2015: IN JULY THE NATIONS CUP U23 WILL COME TO THE PROVINCE OF VARESE

Cycling Sport Promotion is planning next season which promises several highlights. The one which is creating more than the usual excitement is the piece of news which Mario Minervino's company is delighted to present: the Nations Cup U23 which will return to Italy after years of absence, thanks especially to Cycling Sport Promotion. The Nations Cup is the most important international competition in the under-23 category, after the world and continental championships and the Olympics. Only national teams can participate in a series of dates around the world. The top 20 nations go on to compete in the final at the Tour de L’Avenir, which is actually being held at the moment in France with the participation of: France, Switzerland, Belgium, Italy, Denmark, Norway, the Netherlands, Russia, Austria, Kazakhstan, Great Britain, Spain, USA, Luxembourg, Colombia, Germany, Australia, Portugal, Slovenia and Poland.

The race will be presented at Expo 2015 as one of Varese's events and will take place on Sunday 26 July 2015, with the 1st Almar Trophy as the prize. This race, organised by Cycling Sport Promotion, will be the only Nations Cup U23 to be held in Italy. Over the next few weeks, Mario Minervino, local institutions and sponsors will meet to define the start and finish points and other race details. (Photo Flaviano Ossola)

 

CSP PLANS 2015: THE "TROFEO DA MORENO" BECOMENS AN INTERNATIONAL EVENT 

Cycling Sport Promotion is planning next season which promises several highlights, the second of which will be a junior event, which has been part of the Women's World Cup for a few years now. In 2015 the junior race, which up until now has been a national event, will become international. So the "mini" World Cup as it was immediately nicknamed by managers, teams, fans and press, will achieve the highest recognition when it becomes the only international race in the world in the junior women's category, excluding World and Continental Championships and the Olympics. The race will finish in Cittiglio, which has become Italy's little capital of female cycling, thanks to the local administration and especially the Mayor, Fabrizio Anzani.  The third Da Moreno trophy - the mini trofeo Alfredo Binda - will be awarded in Cittiglio on the morning of 29 March, during a tasty appetiser to the World Cup which will be held later in the day.

Video: https://www.youtube.com/watch?v=9DaFTgWtV8I&feature=youtu.be

 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Results 1 - 7 of 72

 

              

Media Partners

Archivio Brochure Gare
Login Form





Lost Password?
No account yet? Register
Who is on line
Binda: the memory of a myth