| Fornitori Ufficiali | Sponsors | Partners istituzionali | Rosacittiglio | Info | Links | Fotogallery |
 
Home arrow Trofeo Binda 2012 arrow TROFEO ALFREDO BINDA 2012. SARANNO 164 AL VIA DOMANI ALLE ORE 13.10 DA CITTIGLIO
Martedė 2 Marzo 2021

Menu principale
Home
Contatti
Programma Trofeo Binda 2015
Percorso Trofeo Binda 2015
Trofeo Da Moreno Juniores 2015
Info Hotel
Albo d'oro Trofeo Binda
Albo d'oro Trofeo Da Moreno
Trofeo Binda 2015
Trofeo Binda 2014
Trofeo Binda 2013
Trofeo Binda 2012
Trofeo Binda 2011
Trofeo Binda 2010
Trofeo Binda 2009
Trofeo Binda 2008
Varie
Eventi
Campionati Italiani 2013

            

Volontari 2014
Registrati Registrati
World Cup 2014

logo world cup

                               
Quanto manca
Oggi
2. March 2021, 11:43
mancano al
29. March 2015, 13:30
0 giorni
0 ore
0 minuti

    

    

 

      

       

    

     

  

 

                Con il patrocinio di

 

  

 

TROFEO ALFREDO BINDA 2012. SARANNO 164 AL VIA DOMANI ALLE ORE 13.10 DA CITTIGLIO

TROFEO ALFREDO BINDA. SARANNO 164 AL VIA DOMANI ALLE ORE 13.10 DA CITTIGLIO

Chi si avventura in queste ore in provincia di Varese sta rispolverando in fretta le proprie conoscenze di lingua straniere visto da ieri vi pedalano decine di cicliste di ogni continente. Si tratta delle atlete che domani, domenica 25 marzo, prenderanno parte al 14° trofeo Alfredo Binda, seconda prova di Coppa del Mondo donne, con arrivo a Cittiglio dopo aver percorso le valli che hanno reso celebre e famoso in tutto il mondo questo territorio così accogliente ed ospitale.

Un caleidoscopio di lingue e colori, di aspettative ed emozioni, di culture e storie diverse che domani si tradurranno in gioie e dolori al termine di una sfida esigente che però regala un ricordo indelebile nella carriera di ogni ciclista.

La gara prenderà avvio da Cittiglio alle ore 13.10, con un piccolo spostamento rispetto all’orario preventivato dovuto ad una possibile coincidenza con un treno in passaggio a Laveno, e si dirigerà verso Laveno Mombello per la partenza ufficiale, quindi Sangiano, Caravate, Gemonio, Cittiglio, Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Rancio Valcuvia, Cassano Valcuvia, Mesenzana, Cucco, Voldomino, Luino, Germignaga, Brissago Valtravaglia, Mesenzana e la salita della Grantola che proporrà la prima selezione a 36 chilometri dalla partenza. La salita della Grantola sviluppa quattro chilometri con pendenza media del 6,5%. . Quindi su e giù per Bedero Valcuvia, Brinzio, tradizionale terreno delle sfide cicloamatoriali, Castello Cabiaglio. Si scende poi per Orino, Azzio, Gemonio, Cittiglio dove inizia il circuito di km 17,3 da  ripetere cinque volte per Brenta, Casalzuigno, Cuveglio ed Orino, la seconda salita di giornata al 6% di media e lunghezza di circa 3 chilometri. Da Orino si scende per Azzio, Gemonio, e Cittiglio. In tutto la sfida si consumerà su un percorso di km 131.

E’ bel tempo oggi e lo sarà anche domani e questo contrasta un po’ con la tradizione della corsa che regala spesso uno scenario autunnale. Palcoscenico ideale, dunque, per le tante iniziative studiate dalla Cycling Sport Promotion per allietare il pubblico in attesa; oltre a Radio Number One domani all’arrivo saranno di scena il Corpo Musicale Amici della Musica di Cittiglio, il gruppo folcloristico i Tencit, le majorettes di Formigara, quindi i Bottari di Castiglione Olona, la banda provinciale femminile di Varese; un programma da non perdere dunque per un pomeriggio da vivere all’insegna dello sport femminile mondiale, una vera anteprima delle Olimpiadi di Londra, grazie alla partecipazione di atlete di 29 nazioni da ogni continente. Tutte le migliori atlete saranno al via. Tra queste si distinguono l’olandese Marianne Vos, la britannica Emma Pooley, la svedese Emma Johansson, la campionessa mondiale Giorgia Bronzini, le due varesine Noemi Cantele, la campionessa italiana, Valentina Carretta.  C’è una sorta di sfida nella sfida tra la Pooley e la Vos, entrambe vincitrici due volte del trofeo Binda. Un confronto che vale da solo la visita a Cittiglio. Tra l’altro domani sarà possibile raggiungere la cittadina di Binda con il treno a prezzo scontato grazie alla disponibilità di Trenord che mette in vendita un biglietto PROMO WORLDCUP CITTIGLIO, da tutte le destinazioni della Lombardia, con lo sconto del 20% del prezzo consueto.

Intanto stamattina e nel pomeriggio sono stati i bambini i veri protagonisti del palcoscenico di Cittiglio. Fra mattina e pomeriggio quelli che hanno raggiunto la cittadina di Alfredo Binda sono stati circa 150. Ad accompagnarli: la dirigente scolastica Marilena Passera, il sindaco di Gemonio Fabio Felli, il sindaco di Cittiglio Fabrizio Anzani, il direttore territoriale dell’UBI Banca Popolare di Bergamo Mauro Cassani, il direttore della filiale di Gemonio Fabio Tortosi e della filiale di Cittiglio Giuseppe De Peri

 
< Prec.   Pros. >

 

              

Media Partners

Archivio Brochure Gare
Chi e' online
Binda: il ricordo di un mito